Ciste pilonidale tempi di guarigione

Ciste pilonidale tempi di guarigione

La ciste pilonidale può manifestarsi in ognuno di noi, come possiamo guarirne? Leggi questo articolo e scopri i tempi di guarigione! Quando senti parlare di ciste pilonidale si parla di una ciste che sorge all’incirca pochi centimetri sopra il solco intergluteo. La cisti pilonidale è una lesione a livello cutaneo che si sviluppa negli strati … Leggi tuttoCiste pilonidale tempi di guarigione

Ortopedia del ginocchio: chirurgia e medicina rigenerativa

Il benessere fisico di ogni individuo è strettamente connesso alla possibilità di poter eseguire le attività della vita quotidiana, senza percepire dolore o fastidi. In questo contesto si inserisce il ruolo sempre più importante che sta rivestendo l’utilizzo della medicina rigenerativa in ortopedia. L’utilizzo di tecniche innovative, che stanno rivelando risultati eccellenti, migliora il recupero … Leggi tuttoOrtopedia del ginocchio: chirurgia e medicina rigenerativa

Cause della diarrea: le più diffuse e come contrastarle

Accusiamo spesso attacchi acuti di diarrea? I sintomi e le cause della diarrea possono essere minimizzati con alcuni accorgimenti utili. Vediamo insieme come riequilibrare il nostro intestino alterato. Cause della diarrea: perché il nostro intestino è sottosopra? Alcune condizioni di varia natura possono causare alterazioni dell’alvo, cioè irregolarità delle normali funzioni intestinali: Infezioni batteriche. Diversi … Leggi tuttoCause della diarrea: le più diffuse e come contrastarle

I rimedi contro la glicemia alta: quali sono?

i-rimedi-contro-la-glicemia-alta_800x533

Quando si parla di glicemia, ci si riferisce all’indicatore della quantità di zuccheri nel sangue. Sono due le particolari problematiche connesse alla quantità di zucchero nel sangue: l’ipoglicemia, ovvero la presenza di poco glucosio, e la glicemia alta, oppure detta anche iperglicemia. In entrambi i casi si possono verificare scompensi e situazioni che richiedono un … Leggi tuttoI rimedi contro la glicemia alta: quali sono?